about-mega
fa fa-home
materialsHandeling-mega
fa fa-globe

Infrarosso

La tecnologia del sensore gas a infrarosso è la soluzione ideale per le applicazioni dove sono presenti ou un gas specifico o una certa gamma di gas o vapori infiammabili; perché non risponde con accuratezza a tutti le sostanze infiammabili.

È consigliata per i siti dove sono usati o conservati materiali specifici come ad esempio aerosol, distillerie, cosmetici, petrolio e gas.
Al contrario dei sistemi basati sul pellistore, non è soggetta alla presenza di silicone, rendendola quindi perfetta per le applicazioni dove esso è presente. Inoltre il test gas é molto piu’ rapido, costi di manutenzione sono inferiori, ed in molte applicazioni, i tempi di risposta per la presenza di gas e/o vapori sono più rapidi.

Le nostre macchine

Utilizziamo la tecnologia dei sensori gas a infrarosso nelle nostre soluzioni con System6000 e con Gascheka Duo. Inoltre offriamo la tecnologia per i sensori pellistore, maggiori informazioni qui.

Come funzionano i sensori a infrarosso per il rilevamento gas?

Il sensore a infrarosso per il rilevamento dei gas funziona misurando la radiazione che parte da una fonte, transita nella cella da misurare e raggiunge il sensore stesso. La radiazione a infrarosso è attenuata in presenza di idrocarburi perché viene assorbita dai legami molecolari degli idrocarburi.

La risposta dipende dalla concentrazione di sostanza presente e dallo spettro di assorbimento del pericolo infiammabile. Alcuni materiali danno una buona risposta, mentre altri sono meno attendibili.